Concetti di base di biometria e statistica

Tutte le misurazioni di qualsivoglia grandezza fisica mostrano variazioni conseguenti anche alla variabilità individuale, che è una proprietà intrinseca di tutti gli esseri viventi; le misure biologiche sono pertanto soggette a inevitabili variazioni, più delle misure di altre grandezze fisiche. Le variabili, in funzione del tipo di dato rappresentato, possono essere continue o discontinue.

Variabili discontinue: sono rappresentate da numeri interi, ed in genere derivano da semplici conteggi di individui, oggetti, ecc. (frequenze).

Variabili continue: i valori possono cadere in qualsiasi punto su di una scala numerica ininterrotta e sono ottenuti di solito tramite “misurazioni” (lunghezza, peso, ecc.).

Le variabili che si misurano in biometria sono quindi continue.

Dal momento che nella maggior parte dei casi risulta impossibile misurare una data variabile in tutti i membri di una popolazione, si è costretti a rilevare i dati in un gruppo più piccolo che sia rappresentativo dell’intera popolazione. Questo sottoinsieme è detto campione e risulta costituito da una serie di unità di campionamento (ad esempio il singolo individuo).

Il campione è una parte del tutto. Il principale obiettivo di un campionamento è quindi quello di raccogliere dati che consentiranno di generalizzare all’intera popolazione, con un certo grado di affidabilità, le conclusioni ottenute dal campione. Questo processo di generalizzazione è detto «inferenza».

Per approfondire:

https://www.quadernodiepidemiologia.it/epi/HomePage.html

Quando si effettua uno studio basato su campionamenti, è necessario tener presente che non si otterranno mai risultati del tutto affidabili. Per valutare la “bontà” di uno studio campionario è indispensabile tener conto di vari fattori, i più importanti dei quali, oltre ai criteri di scelta della popolazione studiata, sono: la dimensione del campione, il metodo con cui si è selezionato il campione, la precisione e standardizzazione delle misure effettuate.

2 risposte a “Concetti di base di biometria e statistica”

  1. What i don’t understood is in reality how you are no longer actually much more smartly-preferred than you
    might be now. You are so intelligent. You understand thus significantly with regards to this topic,
    produced me for my part imagine it from numerous various angles.
    Its like women and men aren’t fascinated except it
    is something to accomplish with Lady gaga! Your personal stuffs outstanding.
    All the time take care of it up!

  2. I got this web site from my friend who informed me
    concerning this site and at the moment this time I am
    browsing this web page and reading very informative posts at this time.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *