Caratteristiche del manto che aiutano nella discriminazione delle specie di ungulati da cuccioli

Nel cervo sono assenti i baffetti e la pomellatura è assolutamente “disordinata”, … non segue nessun disegno e nessuna linea; questa è un’immagine scattata da un gruppo di escursionisti romagnoli (id3king) … il piccolo era, anche in questo caso, accucciato ai bordi del sentiero ma ha ritenuto più sicuro alzarsi e allontanarsi un po’.

2 risposte a “Caratteristiche del manto che aiutano nella discriminazione delle specie di ungulati da cuccioli”

  1. Long time reader, first time commenter — so, thought I’d drop a comment..
    — and at the same time ask for a favor.

    Your wordpress site is very simplistic – hope you don’t mind me asking what theme you’re using?
    (and don’t mind if I steal it? :P)

    I just launched my small businesses site –also built in wordpress like
    yours– but the theme slows (!) the site down quite
    a bit.

    In case you have a minute, you can find it by searching for “royal cbd” on Google (would
    appreciate any feedback)

    Keep up the good work– and take care of yourself during the coronavirus scare!

    ~Justin

    1. Uso il theme di default (Twenty Seventeen) che mi ha installato Aruba all’attivazione del sito, non sono molto esperta di WordPress e non ho molto tempo per studiare e diventare capace.
      Buona giornata
      Franca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *